vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Torrevecchia Pia appartiene a: Regione Lombardia - Provincia di Pavia

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Personaggi illustri

Via Angelo Zanini

Angelo Zanini nacque a Torrevecchia Pia nel 1891. Allo scoppiare della prima guerra mondiale era ancora una ragazzo, imparò dal padre il mestiere dell'ortolano e comprò un piccolo campo vicino a Bascapè. Possedeva un cavallo e un carro con il quale si recava al mercato di Milano a vendere frutta e verdura prodotta da lui stesso. Zanini è uno dei maggiori antifascisti del paese e quindi durante l'ultimo periodo della seconda guerra mondiale partecipò molto attivamente alla Resistenza contro la repubblica di Salò.
Finita la guerra, lascio il mestiere dell'ortolano e come iscritto al Partito Socialista Italiano presso la sezione del paese fù eletto primo sindaco di Torrevecchia Pia. Morì nel 1949 all'età di 58 anni nella sua casa in Via Cantone a Vigonzone. A lui è stata dedicata una via.

Via Bergamaschi Giuseppe

Bergamaschi Giuseppe nato nel 1886 a S.Zenone al Lambro, si trasferì a Zibido al Lambro, frazione di Torrevecchia Pia, nel 1914. Qui iniziò la sua professione di medico condotto per gli abitanti dei comuni di Torrevecchia Pia e Marzano.
Per ben trentasei anni il dottor Bergamaschi curò gli abitanti della zona raggiungendo anche quelli più lontani con la sua bicicletta.
Era molto attento, paziente e disponibile con gli ammalati.
Morì all'ospedale S.Matteo di Pavia il 28-02-1950.
A lui è intitolata la scuola media statale.

Via Livio Dordi

Livio Dordi nacque il 19 settembre 1887 a Torrevecchia Pia, trascorse un'infanzia felice e aiutò anche diverse persone analfabete del paese.
Dordi fu segretario comunale dei comuni di Torrevecchia Pia e Marzano, aiutò molti partigiani a scappare. In paese era l'unico a possedere la macchina, spesso si recava a Pavia e dava passaggi a coloro che ne avevano bisogno.
Dordi fu un uomo gentile e generoso nei confronti della gente più bisognosa. Morì nel 1959 e a lui fù dedicata una via.

Via Molino

Alla via Molino è stato dato questo nome perchè in passato vi era un mulino che esiste tuttora, anche se in disuso. Nel 1907 la famiglia Mamoli si trasferì a Torrevecchia Pia e gestì il mulino. Mediante dei carri trainati da cavalli che passavano per le frazioni del comune di Torrevecchia Pia i contadini mandavano il grano al mulino; qui si separava la farina dalla crusca; la farina veniva utilizzata per fare la polenta, che era il piatto tipico di questa zona. Chiuso il mulino, sulla stessa entità territoriale è sorta una piccola fabbrica per la lavorazione del riso.
Fino a sei anni fa il riso veniva utilizzato da una piccola fabbrica, che però ha dovuto chiudere perchè non veniva accettata nel mercato del riso.

Via Paltano

La via Paltano del comune di Torrevecchia Pia era in passato un LAGO MORTO cioè una palude dove i nobili Bascapè andavano a cacciare.

Via Remo Massara

Remo Massara nacque il 14 aprile 1923 e morì a Torrevecchia Pia il 9 novembre 1983.
Ebbe un infanzia difficile. Alla giovane età di sei anni si trasfeì in Francia, dove rimase fino alla fine dei suoi studi universitari per poi tornare in Italia con la madre.
Affrontò gli esami di medicina all'università di Pavia. Fu medico condotto a Torrevecchia Pia dal 1956 al 1983. A lui è stata dedicata una via